Terminata la visita ad Arches ci spostiamo nel…..vicino parco di Canyonlands sicuramente un condensato di tutti i principali parchi dell’ovest americano, in quanto presenta archi naturali (come ad Arches), colonne rosse (come a Bryce), antichi villaggi indiani (come A Mesa Verde), e profonde gole (come a Grand Canyon).

Il parco molto vasto è suddiviso in tre zone distinte:  Island in the Sky,  The Maze e The Needles.

Nelle vicinanze a nord si trova inoltre il parco statale (non valido l’annuale pass occorre fare un biglietto dal costo di 7$) di Dead Horse Point da dove ha inizio la nostra visita.

Il Dead Horse Point State Park offre una splendida balconata a picco su un’ansa del Colorado, è stato spesso utilizzato come scenario per molti films, qui è stata girata la scena iniziale di Mission Impossible II e la scena finale di Thelma e Louise.

Deve il suo nome ad una leggenda narrata da queste parti che racconta che questa terra era originariamente popolata da meravigliose mandrie di Mustangs che galoppavano liberi per la prateria.

Quando iniziarono ad arrivare i primi cow-boys decisero di utilizzare questo promontorio a strapiombo sul fiume quale recinto naturale senza alcuna via d’uscita per i cavalli che venivano via vai catturati. Si narra così che questa indomita razza di cavalli non volle arrendersi alla ferocia dell’uomo preferendo la morte ad una vita in cattività, scelsero infatti di gettarsi nel canyon.

Dead Horse Point State Park Ingresso

Vedi le foto di Dead Horse Prosegui il viaggio

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: